Il video messo qui sopra è l’ultimo spot di McDonalds. Un bambino in pizzeria ordina un Happy Meal e la voce in sottofondo dice «Tuo figlio non ha dubbi. Happy Meal, sempre a 4 euro». Molte persone si sono indignate e hanno pensato che fosse un attacco alla pizza, sono nate pagine di protesta su facebook e molte voci si sono alzate per difendere sua maestà Pizza; d’altronde, vuoi mettere la qualità di un prodotto di McDonalds con uno di casa nostra?

Così mi è venuto in mente che sarebbe effettivamente una buona idea quella di verificare questo assunto: cosa è meglio per quello che nello spot sembra un bambino di 8 anni, una Pizza Margherita o un Happy Meal? Prima di tutto, bisogna stabilire degli standard. Di cosa ha bisogno un bambino? Ci vengono in aiuto i LARN1, dicendoci che, a quell’età2, il fabbisogno varia tra le 1690 e le 2010 kcal, a seconda del livello di attività fisica, e che il metabolismo basale è in media di 1180 kcal (ricordo che il metabolismo basale è quanto si consuma solo per la mera sopravvivenza, a questo va aggiunto il consumo dell’attività quotidiana e si arriva, appunto, ai valori detti prima). In altre tabelle possiamo trovare i riferimenti per carboidrati, proteine e grassi; sono abbastanza simili a quelli degli adulti, anche se non perfettamente uguali. Ad esempio, un bambino di quell’età ha bisogno di più proteine per kg di peso rispetto a un adulto, anche se questo significa che in totale la quantità di proteine da assumere è circa la metà (un bambino pesa molto meno di un adulto). Definito questo, parliamo dell’Happy Meal.

Sul sito di McDonald è ben spiegato in cosa consiste questo menù3, credo che una delle combinazioni più vendute sia hamburger, patatine fritte, Coca-Cola e yogurt bio. Per ognuna di queste voci, McDonald espone sul suo sito i valori nutrizionali, così possiamo far due conti e verificare effettivamente cosa mangia il bambino. Di seguito una tabella riassuntiva

Nutriente Hamburger Patatine fritte Coca Cola Yogurt Bio Totale
Energia (Kcal/porzione) 254 341 170 61 826
Proteine (g/porzione) 13 3,98 0 2,3 19,28
Carboidrati (g/porzione) 30 42 42 9,8 123,8
Grassi (g/porzione) 8,8 17 0 1,4 27,2
Grassi saturi (g/porzione) 3,5 1,5 0 1 6
Sale (g/porzione) 1,3 0,79 0 0,72 2,81
Zuccheri (g/porzione) 6,6 0,5 42 8,4 57,5
Fibre (g/porzione) 2 4,2 0 0 6,2

Ora andiamo a vedere una pizza. La Pizza Margherita è la più classica e mi sembra giusto confrontare questa con il menù del fast food. Purtroppo non esiste un sito che possa darci gli stessi dati completi che abbiamo da McDonald, così mi affiderò a Sapermangiare.mobi, considerando 300 g di margherita4 (che è più o meno una pizza formato baby) e prendendo i valori disponibili. Di seguito la tabella riassuntiva (dove c’è la X significa che il valore non è disponibile).

Nutriente Pizza Margerita
Energia (Kcal/porzione) 813
Proteine (g/porzione) 16,8
Carboidrati (g/porzione) 158,7
Grassi (g/porzione) 16,8
Grassi saturi (g/porzione) X
Sale (g/porzione) X
Zuccheri (g/porzione) 38,7
Fibre (g/porzione) X

Possiamo già fare alcuni confronti, ma per rendere più facile il tutto ho elaborato anche alcuni grafici

 

energianutrienti

A livello calorico, i due prodotti praticamente si equivalgono. La margherita apporta (in media) 13 kcal in meno rispetto a un Happy Meal (più o meno l’equivalente di 70 g di lattuga o un frammento di cracker), il menù del fast food è più ricco in grassi e proteine ma più povero in carboidrati. A mio parere però, le differenze non sono poi così elevate: i due prodotti forniscono un apporto esagerato di macronutrienti ed energia, se rapportato ai fabbisogni di un bambino.

Inoltre dobbiamo considerare due fatti:

  1. ho preso una combinazione non proprio salutare per quanto riguarda l’Happy Meal (avrei potuto scegliere l’acqua al posto della Coca-Cola, le carote al posto delle patate fritte e la mela al posto dello yogurt);
  2. avrei potuto benissimo scegliere delle pizze peggiori della margherita (con patate fritte, salsicce, salame piccante…).

Sostenere quindi che la pizza sia migliore del menù per bambini del McDonald in assoluto è sbagliato. Pizza o Happy meal? Di certo entrambi rappresentano delle esagerazioni, degli sgarri, ma la pizza può essere decisamente una scelta peggiore.

Bibliografia

  1. Sinu. LARN 2014. Available at: http://www.sinu.it/html/pag/tabelle_larn_2014_rev.asp
  2. Sinu. LARN – Livelli di assunzione di riferimento per la popolazione italiana: ENERGIA. Fabbisogno energetico medio (AR) nell’intervallo d’età 1-17 anni. Available at: http://www.sinu.it/html/pag/02-Fabbisogno-energetico-medio-AR-nell-intervallo-d-eta-1-17-anni.asp
  3. HAPPY MEAL® | McDonald’s Italia. Available at: http://www.mcdonalds.it/products/menu/happy-mealr. Accessed April 15, 2015. ↑
  4. Sapermangiare.mobi. Available at: http://sapermangiare.mobi/tabelle_alimenti/000720/300/pizza_con_pomodoro_e_mozzarella.htm. Accessed April 15, 2015.